Il logo

Il concorso che ha dato vita al logo Piacenza Terra di Valori e alle icone simbolo degli 8 valori ha visto la partecipazione di numerosi giovani designer e progettisti.
La forma riprende la sagoma del merlo ghibellino, presente nell’architettura del nostro Palazzo Gotico in Piazza Cavalli; la palette di colori richiama quelli tipici del piacentino, con le sfumature calde dei tetti, della terra, dei mattoni e dei materiali caratteristici.

Piacenza Terra di Valori

Ogni blocco del logo rispecchia uno degli otto valori, punti cardine richiesti dal bando di concorso; una volta consultata la cittadinanza, i designer hanno riadattato le immagini andando incontro al volere dei piacentini. Le rappresentazioni iconografiche hanno così preso forma:

  • il frumento per il materiale;
  • il piffero è per il valore della musica;
  • le colline come sintesi per la formula;
  • i salumi (e in particolare la coppa) per il profumo;
  • il pescegatto per la parola;
  • lo scodellino del vino per l’oggetto;
  • le carte (e in particolare la “polla”) per il gesto;
  • il muso del cavallo per l’immagine (Piazza Cavalli).